Itinerario pedemontano pordenonese

Itinerario ciclabile pedemontano pordenonese Montereale Valcellina – Budoia

L’itinerario pedemontano pordenonese si sviluppa fra le stazioni ferroviarie di Montereale Valcellina e di Budoia, per una lunghezza di circa 20 Km, e si snoda lungo le pendici del poderoso gruppo montano del Cavallo, fra la bella ma trafficata Strada Provinciale “Pedemontana Occidentale” e la linea ferroviari Gemona-Sacile. È pianeggiante e non presenta difficoltà. Ci si muove agilmente fra un dedalo di strade e stradine, alterando tratti urbani a tratti in piena campagna e si attraversano o si sfiorano vari centri abitati e borghi dalla caratteristica architettura rurale-montana.

Numerosi sono i punti di interesse paesaggistico, architettonico e artistico, richiamati e descritti di volta in volta lungo il percorso e nella guida turistica.
Il percorso si svolge su pista ciclabile (esclusa ai mezzi motorizzati salvo i mezzi agricoli), su strada di campagna (a traffico limitato) e su strada urbana con fascia delimitata o a traffico promiscuo. Le indicazioni e le caratteristiche del percorso guidano senza dubbi. Sono anche indicati collegamenti ad abitati e stazioni ferroviarie e interessanti varianti di percorso. L’itinerario può essere percorso nei due sensi, ma il consigliato è quello da Montereale Valcellina (quota di partenza 298 m) a Budoia (quota di arrivo 82 m), che gode di una leggera e quasi costante pendenza a favore.

Il percorso ciclabile fa parte integrante di un piano a scala regionale che individua una serie di tracciati ciclabili che partono da Gemona del Friuli per arrivare, in provincia di Pordenone, fino a Caneva e, in provincia di udine, fino a Cividale del Friuli attraversando centri storici e ambienti naturali di notevole interesse. 

Fonte: cartello informativo al di fuori della stazione ferroviaria di Montereale Valcellina. 

Sponsor

Partners

Partners

Affiliati

*Prenotando attraverso i nostri link di affiliazione non paghi di più e aiuterai il nostro portale a crescere di contenuti. Grazie per il supporto!

Hai delle storie da raccontare? tradizioni da salvaguardare? i tuoi hobby da pubblicare? Scrivici a info@cellinalife.it oppure contribuisci su precisazioni riguardanti informazioni del territorio. Siamo lieti di collaborare con te!